lunedì 9 gennaio 2017

CONSIGLI PER BRUCIARE GRASSI


Ciao a tutti/e,
le feste natalizie sono già passate e l'anno nuovo è entrato da qualche giorno. Con lui sono comparsi, nel nostro quotidiano, i primi propositi per migliorare la nostra vita, il nostro essere, diciamo che solitamente l'inizio dell'anno è tempo di bilanci e di...bilance!

Infatti, tutti, compreso chi vi scrive, in questi giorni, ci vediamo come dire...un pò appesantiti.
Dopo tante abbuffate, si è calcolato, che ogni italiano ha messo su 2,5 Kg. Di certo durante i giorni festivi, non si pensa e, a dire il vero, si fa bene a non pensarci, fa bene anche alla mente, poi si dice: "tanto dopo le feste mi metto a dieta!"
Ecco, questo è il punto, mettersi a dieta.
Si, ma come? Non c'è un altro modo per tornare ad una forma non dico olimpica, ma almeno decente?
Certo che si! Ho pensato infatti di suggerirvi 10 preziosi(?) consigli per rimettervi in forma o quasi..vabbé, diciamo che almeno tornate alla forma di un mese fa!

Premetto dicendovi che, non avendone le competenze, non posso assolutamente darvi diete speciali o roba del genere, anche perché le diete serie sono personalizzate, oltre al fatto che sono contrarissimo a diete ferree, a meno che non ci siano problemi di obesità o di altri tipi.
Ecco a voi i miei 10 consigli d'oro:

1) La prima cosa da fare a mio avviso, per tornare in forma è una corsetta di un oretta al giorno, alternandola un giorno si e l'altro no.
Qualcuno potrà obiettare, "siamo grassi, fuori forma e non abbiamo tempo!". Certamente, però bisogna anche concentrarsi mentalmente per perdere i Kg presi, tutto parte da li: dalla volontà! Quindi, auto motivatevi con il famoso proverbio: volere è potere!
Inoltre, se state fuori forma da prima delle feste, potreste iniziare con il fare passeggiate di un ora a passo svelto.
In questo modo, anche se non avete tempo, potete comunque salire e scendere le scale a piedi, raggiungere il posto del lavoro, fare la spesa e qualsiasi cosa a passo veloce...per un ora almeno e senza fermarvi!
Vi garantisco che funziona e si rassodano anche glutei e gambe tra le altre cose.

2) Un altro passo importante da fare(direi fondamentale) è quello di eliminare le bibite gassate, sia alcoliche che quelle analcoliche.
Non immaginate quanto si perda in gonfiore eliminando le bibite gassate e zuccherate(non faccio nomi ma si immaginano quali sono).
Bevete acqua, tanta acqua che vi depura anche. Certo, un mezzo bicchiere di vino rosso a tavola non è che si può rifiutare, quindi tranquillamente prendetelo.

3) Eliminate soprattutto cibi tipo frittura, super grassi, patatine e cibo del genere. Per il resto potete mangiare tutto o quasi. Naturalmente, con porzioni almeno...normali, niente bis!

4) Ci vuole costanza, però, se fate un pò di attività fisica, tranquillamente la domenica potete fare uno strappo alla regola e bere una birra o mangiare un dolcetto. Qualcuno lo sconsiglia, però una concessione di tanto in tanto non può che fare bene, psicologicamente intendo.

5) Consumare più pasti. Come dice il proverbio, bisogna mangiare poco e spesso. Ad una buona colazione, un nutriente pranzo e una cenetta leggera, bisogna aggiungere un paio di pasti al mattino e nel pomeriggio...le classiche merende di una volta. Cosa mangiarci? frutta, tanta buona frutta. Arance premute al mattino e mele nel pomeriggio o anche pere o banane(seppur un pò più zuccherine).

6) Un segreto importante per non assimilare altre calorie(e quindi altri chiletti) è quello di masticare lentamente il cibo che si ingerisce. E' stato calcolato che dal primo boccone che ingoiamo, ci vogliono almeno 20 minuti per sentirsi sazi. Quindi, mai arrivare con fame da lupi a tavola e masticare con calma più volte i bocconi.
In questo modo otterremo che ci sazieremo con meno cibo e quindi meno calorie.

7) Bisogna prendere l'abitudine di non lasciare mai la tavola sazi, ecco perché sono fondamentali i 2 spuntini supplementari a base di frutta e verdure.

8) Se la sera si ha una cena con amici o con il/la partner, non commettere mai l'errore di saltare un pasto. Se lo fate, correte il rischio di pentirvene il giorno dopo. Arriverete infatti, affamati a cena e chi vi starà vicino sarà già stato fortunato se non sarà stato sbranato da voi!
In questo caso, meglio un pranzo leggero che un digiuno, cosi avrete meno fame e vi ciberete del giusto.

9) Un altro ottimo rimedio è quello di dormire. Sembrerà strano, però, per dimagrire bisogna dormire le famose 8/9 ore per notte. Infatti durante il sonno si bruciano grassi e soprattutto..mangiamo di meno!

10) Non avere mai fretta di vedervi sgonfiati. E' vero vi vedete allo specchio e un pò di ciccia vi avvolge. Consolatevi con il fatto che un pò di carne vi fa sembrare più belli/e. A metter peso, a volte, ci vuole poco, a smaltire è più complicato. Non andate di fretta, siate costanti negli allenamenti e nei suggerimenti che vi ho dato.

Questi sono i miei consigli per ritornare in forma, dopo le abbuffate dei giorni scorsi. Personalmente, preferisco bruciare grassi facendo un pò di jogging, anche perchè, aiuta la mente a rilassarsi e ad avere solo pensieri positivi, però qualche consiglio che vi ho dato lo seguo(come vedete razzolo come predico).
Ora però devo salutarvi subito perché devo...bruciare grassi...hop hop...
A prestoooooo..

Nessun commento:

Posta un commento