mercoledì 23 marzo 2016

SANTA CRUZ DEL ISLOTE, L'ISOLA PIU' AFFOLLATA DEL MONDO


Ciao a tutti/e,
in questo periodo dell'anno sono in tanti coloro i quali vorrebbero partire per andare su un isola deserta. 
Si immaginano tutti su delle belle spiagge, mare stupendo, gente allegra, un pò di spazio e libertà.
Ma non sempre è cosi!

E certo, perché c'è un isola, nell'arcipelago di san Bernardo nei Caraibi, dove la folla è tanta, troppa.
A Santa Cruz del Islote, infatti, c'è la densità più alta del mondo. In un chilometro e mezzo di strada(quanto misura l'isola) abitano ben 1.200 persone in più di 90 case. Ci sono anche due  negozi, un ristorante ed una scuola. Pensate, alcune costruzioni si estendono persino sull'acqua(come si vede bene anche dalla foto in alto). 
L'isolotto è stato scoperto circa 150 anni fa da alcuni pescatori che poi l'hanno abitata. E' bellissima, se la si vede dall'alto, ma purtroppo, come in tutte le città con densità altissima, ci sono molti disservizi. Ad esempio non c'è nemmeno un medico, l'acqua esce dai rubinetti per 5 ore al giorno, così come la luce di notte.
La strada più lunga è di soli 15 metri. Solo a livello di forze dell'ordine funziona benino, infatti c'è un solo poliziotto che deve mantenere l'ordine. Anche se a dire il vero gli inseguimenti sono difficilissimi.

Considerato che gli abitanti vivono letteralmente l'uno sull'altro hanno una specie di motto: "abitiamo talmente vicini che spesso riusciamo a sognare i sogni degli altri".
Naturalmente, l'attività principale del posto è la pesca anche se si sono dati un pò anche al turismo.
Certo sono accoglienti ma si sentono presi in giro se li si fotografa. Chissà se riusciranno a portare avanti questa attività.

Di sicuro il mare sembra bellissimo ma...siete ancora così sicuri di voler partire per un isola dopo un anno di fatiche? L'idea è buona, ma informiamoci prima bene su dove andiamo, almeno per quel che riguarda la densità della popolazione ed i possibili servizi o disservizi.
Buone vacanze e a presto.

Nessun commento:

Posta un commento