martedì 22 marzo 2016

FA UN SELFIE CON IL BIGLIETTO VINCENTE: LO PUBBLICA SU FACEBOOK E LE RUBANO LA VINCITA


Ciao a tutti/e,
vincere alle scommesse non è facile. Tuttavia, seppur molto raramente, ciò avviene, un pò con la conoscenza del ramo in cui si scommette ed un pò per una botta di...fortuna!
Le rare vincite, per lo più sono piccole/medie somme di danaro che comunque, possono fare comodo.
Se si vince qualcosa, il primo segreto è di non parlarne con nessuno o si può fare la fine di Chantelle, una ragazza australiana.

La giovane vincitrice ha pensato con qualche amico, di scommettere su cavalli vincenti, alla Melbourne Cup. Era la prima volta che giocava ed ha vinto ben 825 dollari.
Una cifra di tutto rispetto che ha pensato bene di immortalare con un selfie. Niente di male, salvo il fatto che l'ha pubblicato sul noto sito Facebook.
Molti, pubblicano ogni singolo momento sui social e qualche volta, si scate l'invidia di chi legge o vede la foto.
Un amico(chi segue su Facebook è chiamato così pure se vuole ammazzarti) che segue la giovane ha pensato bene di salvare la foto e di andare all'agenzia di scommesse a ritirare la vincita. Naturalmente a queste cifre la vincita viene data in contanti e senza chiedere il nome del vincitore. Quindi con chissà quale scusa è riuscito a farsi dare i soldi della vincita, tramite il codice a barre della "bolletta", con tanti saluti a Chantelle e ad i suoi amici che si sono innervositi non poco.
La notizia ha fatto il giro del web e non solo. La piccola(la chiamo così perché fa quasi tenerezza), ha dichiarato: "Non avevo mai scommesso prima, così io e i miei amici abbiamo puntato 20 dollari e ne abbiamo vinti 825. La contentezza era tale che abbiamo fatto dei selfie e li abbiamo pubblicati. Quando siamo andati a ritirare la vincita, ci hanno detto che qualcuno ci aveva battuto sul tempo utilizzando la foto che avevamo pubblicato".
Naturalmente hanno sporto denuncia e la polizia indaga.

La morale? Se vincete, non pubblicate mai i biglietti, ne ditelo a nessuno, sia perché l'invidia è una brutta bestia, sia perché possono rubarvi la vincita. Non dimenticate anche un altro particolare: se sanno che avete soldi, poi vengono a chiederveli!
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento