lunedì 5 ottobre 2015

COMPIE 60 ANNI E REGALA 600 EURO A TUTTI I SUOI DIPENDENTI


Ciao a tutti/e,
uno dei giorni più importanti per una persona è quello del suo compleanno. Spesso, quando compiamo gli anni, ci aspettiamo un bel regalo, qualcosa che ci serve o che desideriamo. Soprattutto, quando l'età si fa tonda tipo 20, 30, 40, 50 o 60 anni.
C'è qualcuno però, che nel giorno del suo sessantesimo compleanno, il regalo non l'ha ricevuto ma donato.

L'uomo in questione è Fabio Padovan, un imprenditore che ha messo su la Otlav, che si trova a Santa Lucia, un paese in provincia di Treviso.

Questa industria, si occupa di costruzione di cerniere per serramenti e conta ben 130 lavoratori.
Il signor Padovan ha avuto una bella idea per i suoi 60 anni: ha donato ben 600 euro ad ogni suo dipendente. In pratica 10 euro ogni anno che ha vissuto. Naturalmente l'ha inserita nella busta paga come gratifica premio. 
Un bellissimo gesto di una persona che ha capito le difficoltà dei suoi dipendenti.
Non è nuovo a gesti del genere, in quanto, qualche anno fa, quando si è sposato ha deciso di regalare ben 500 euro ad ogni suo sottoposto. Una bella gratifica...matrimonio.

Qualcuno, in malafede ha già storto il naso, in quanto, sostiene che il gesto sia dettato più da un voler risparmiare sulle tasse piuttosto che dal buon cuore dell'imprenditore. A mio avviso non è così. Il gesto è nobile, come la persona che lo ha fatto. Basti pensare al fatto che è stata una sorpresa per tutti. Inoltre, sia per il suo compleanno, che per il suo matrimonio ha ammesso il fatto timidamente, quasi infastidito.

C'è qualcuno che al proprio compleanno a stento offre un caffè(e nemmeno). Lui, invece che ricevere il regalo ha preferito farne uno ai suoi dipendenti, condividendo con loro i suoi guadagni. Di certo i suoi lavoratori sono stati felici e gli hanno augurato...100 di questi giorni!
Speriamo che tanti seguano il suo esempio. 
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento