lunedì 4 luglio 2016

TRUFFA TRAMITE MAIL PER CHI HA UN CONTO CORRENTE POSTALE


Ciao a tutti/e,
attenzione alla truffa on line!
La rete può essere utilizzata per scopi nobili e meno nobili. La truffa on line è sempre dietro l'angolo. L'ultima trovata dei pirati informatici è il raggiro che avviene tramite mail, per chi ha un conto corrente postale o anche una posta pay.

Per andare subito al sodo, sull'indirizzo che l'utente ha fornito alla posta quando ha aperto il conto, si riceve una mail con su scritto che, sia il conto e/o la posta pay sono stati bloccati per non aver fornito dati sufficienti per usufruire del conto.
La lettera on line ricevuta è molto veritiera, in quanto sono inseriti molti dati personali del correntista, tipo nome, cognome etc etc.
Da li si chiede di cliccare su un link e di inserire nella pagina aperta un codice alfanumerico e subito dopo la richiesta di altri dati personali.
Se si clicca sul link suddetto, si corre il rischio di portare il conto a zero euro.

L'allarme è stato dato dalla pagina Facebook della polizia di stato, una vita da social, che segnala truffe e bufale che ci sono on line e non solo.
La pagina di Facebook consiglia di non aprire nessun link ed anzi, di cestinare e cancellare definitivamente la mail dalla propria casella di posta. Anche perché, di solito, Poste Italiane non manda email ai suoi correntisti.
Fate attenzione e come detto ad inizio post: attenti alla truffa on line! Sempre!
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento