mercoledì 23 novembre 2016

UOMO DIMENTICA MOGLIE ALL'AUTOGRILL

Ciao a tutti/e,
la storia di oggi, può sembrare inventata, benché ne abbiano parlato in tutto il mondo. E' una storia di uomini e donne.
Spesso ci si conosce, si convive per un po' e poi si fa il grande passo. Tanti vedono il matrimonio come un punto di partenza verso nuove avventure o una nuova vita in comune. Qualcuno si sposa 100 volte come ho già scritto in qualche post precedente.

E quante volte l'uomo dice alla sua bella: "amore, non ti dimenticherò mai!"...praticamente sempre! Anche il nostro protagonista, chissà quante volte l'avrà sussurrato alla sua amata Eileen, ma poi a conti fatti...se l'è dimenticata davvero!
Il nostro Mann Grenot, infatti, prima ha sposato la sua ragazza, con la quale aveva anche un paio di figli e poi è partito in un camper con la famigliola per il viaggio di nozze in Francia.
Salvo poi, dimenticarsi della sua amata in un autogrill.

Il fatto è accaduto a due tedeschi, che durante il viaggio, si son fermati per una classica sosta in una stazione di servizio.
La neo sposina, si era addormentata ed il premuroso maritino ha preferito non svegliarla. Ha fatto rifornimento, qualche bisognino, forse un panino e via. Però, nel frattempo, la consorte si è svegliata ed è andata anche lei a sgranchirsi le gambe.
Forse, il camper era grandissimo, chissà! Fatto sta che Mann ha notato l'assenza di Eileen solo dopo 200 km e più di due ore di viaggio. O meglio gliel'hanno fatto notare i suoi due figlioletti che volevano la mamma.
E pensare che alla partenza, sul lunotto, gli amici gli avevano scritto...Just Married!
Va bene eventualmente dimenticare una suocera, però...addirittura la moglie, senza un soldo ed il cellulare in tasca.
C'è da chiedersi. l'ha fatto di proposito?!? Chissà! Però noi diamogli fiducia.

Anche perché, appena scoperto lo smarrimento della consorte ha chiamato subito la polizia che, dopo un po' ha ritrovato il suo amore.
Le prime parole della sposa sono state "Mio marito è uno stupido!" e se lo dice lei non abbiamo alcun motivo per dubitarne.
Poi però, da buona moglie, l'ha subito perdonato. Non è ben chiaro se negli anni ci saranno ripercussioni fisiche e morali! Solo il tempo potrà dirlo.

La polizia, intanto, gli ha inviato un simpatico telegramma con su scritto: tanti anni felici lungo una strada da percorrere insieme. Sperando di non smarrire più nessuno...
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento