giovedì 9 giugno 2011

CALENDARIO MAYA E 2012

Ciao a tutti,
come accennato nello scorso post(quello riguardante gli ufo e gli alieni), oggi discuteremo della famosa profezia del 2012.
Il tutto deriverebbe da una profezia dell'antico popolo maya. Questo, sembra che era un popolo molto all'avanguardia rispetto a quelle che erano le tecnologie e le conoscenze dell'epoca. Conoscevano ad esempio le costellazioni, avevano anche conoscenze avanzate in campo scientifico, calcolavano molte cose riguardante la luna, il sole e gli altri pianeti.
Avevano inventato anche un loro calendario, e da questo calendario si basa la famosissima profezia che oramai tutti parlano e che molti fa tremare.
Questa dicevamo si basa sul loro calendario, un calendario che aveva vari periodi o epoche.
E si dice avevano la credenza che al finire dell'ultima epoca di questo calendario sarebbe finito anche il mondo.
In realtà, come molti studiosi, la logica, ma anche la fede(soprattutto cristiana) ci spiega, in quel giorno del 21 12 2012 finirà soltanto il calendario maya. Infatti, anche secondo i maya da li inizia un nuovo calendario e quindi una nuova era.
E' come per dire per noi ogni 100 anni finisce un secolo, ogni mille un millennio ma non è che finisce il mondo ogni 100 o 1000 anni; finisce semplicemente un secolo e ne inizia un altro, tutto qui. Con la differenza che noi il millennio lo concludiamo dopo 1000 anni loro invece facevano passare un periodo lungo più di 5000 anni.
Tutto qui!
Anche le trasmissioni che hanno divulgato questo evento si stanno ravvedendo(vedi voyager) e stanno dicendo che inizierà non la fine del mondo ma un era dove il mondo sarà migliore.
Si può dire però che i divulgatori di questa notizia stanno facendo trasmissioni e scrivendo tanti libri(vendendoli ovviamente), si calcola che solo l'anno scorso sono stati pubblicati più di 400 libri su quest'argomento.
A testimonianza che probabilmente i maya non volevano dire che la fine del mondo sarebbe venuta in quel fatidico giorno ci sono varie prove sia per chi è credente, sia per chi non lo è.
Per credente ovviamente intendo chi ha una fede religiosa.
Infatti chiunque abbia letto un pò la Bibbia ed il Vangelo sa che un giorno Gesù disse che nemmeno Lui sapeva quando sarebbe venuto il Regno di Dio, ma solo Dio stesso è a conoscenza di quel giorno.
Quindi chi è cristiano sa bene che non dovrebbe credere alla profezia maya.
Anche per chi non è credente ci sono delle prove abbastanza serie sulla non veridicità della notizia 2012, in quanti potremmo dire che gli scienziati di tutto il mondo non prevedono nessun tipo di allineamenti(come quacuno aveva insinuato), ma solo tempeste solari che da millenni e millenni ci sono sulla terra con cadenza periodica di 11 anni(mi riferisco a quelle più pesanti, perchè di tempeste solari ci sono tutti i giorni, è la normale attività del sole).
A questo potremmo aggiungerci che nemmeno i maya in effetti credevano a questa profezia, in quanto non l'hanno nemmeno fatta, visto che dopo quest'epoca, secondo il loro calendario, ce ne sarà un altra.
Detto questo, concludo dicendo, penso che del 2012 se ne può parlare ma solo a scopo di curiosità, di informazione(anche perchè è un argomento affascinante in effetti) però senza paure e senza cadere nel panico collettivo.
Quindi non abbiate paura.
Ciao

Nessun commento:

Posta un commento