venerdì 1 aprile 2016

I PESCI D'APRILE PIU' SIMPATICI DELLA STORIA


Ciao a tutti/e,
tra qualche giorno ci divertiremo con i pesci d'aprile. Scherzi a non finire ad amici e parenti.
Personalmente, ne ho fatti tanti e ne ho ricevuto pochissimi...e non mi lamento!!!!!
Uno su tutti: ho portato ad un amico un fotomontaggio di sua moglie(creato ad arte da un altro amico) che si baciava con...un famoso attore napoletano.
Per poco non ci mandava all'ospedale!!!!
Ci siamo fatti perdonare con una cena ed un pesce d'aprile di cioccolato. Sotto sotto, speriamo che non si vendichi.

Da dove nasce la tradizione del pesce d'aprile, non ci è not,o anche se ci sono tantissime ipotesi. Una di queste, narra che questa simpatica abitudine, affonda nella città di Firenze dove, nel primo giorno di aprile, si mandavano delle persone considerate più "bonaccione" a comprare del pesce a prezzi bassissimi. Cosa che poi si rivelava puntualmente falsa e il poveretto veniva preso in giro da tutti.
Un altra ipotesi ci  suggerisce che, prima dell'adozione del calendario Gregoriano, il primo aprile veniva osservato il capodanno dal 25 marzo al 1 aprile. Quindi il primo giorno aprilino corrispondeva all'ultimo di capodanno e si faceva baldoria. Inoltre, in Francia, per sostituire la festa, si inventarono lo scherzo dei pacchi vuoti, dove si bussava alle porte delle case e si lasciavano questi pacchetti regalo puntualmente vuoti. Chi li apriva ci restava di stucco, i mandanti si divertivano alle loro spalle.

Cercando in rete ho trovato una serie di pesci d'aprile, fatti nell'ultimo secolo, alcuni sono divertentissimi ed ho pensato di farvi un elenco di sotto:

- Nell'aprile del 1957 la BBC, si prese burla dei suoi telespettatori con la notizia degli spaghetti che crescono sugli alberi, in Svizzera, nel canton Ticino. Mise su un vero e proprio documentario ed il bello è che molte persone volevano comprare quel tipo di spaghetti o addirittura l'albero per piantarlo nel loro giardino.

- Nel 1961 il comune di Milano, spacciò la voce che tutti i  cavalli dovevano essere muniti di targa per essere riconosciuti quando si cavalcava il puledro. Molti milanesi ci cascarono sotto le risate di tutti.

- Negli anni '80, spiccò il pesce d'aprile organizzato da una tv inglese, dove presentò il Chippy. In pratica era una specie di walkman, in grado di contenere centinaia di canzoni, grazie ad un microchip. Questo pesce d'aprile, anticipò i tempi di un invenzione che piacque a tutti i giovani dieci anni dopo: il lettore MP3

- Sempre negli anni '80, il mensile Sport Illustrated, pubblicò la storia di Sidd Finch, un giocatore di baseball che in un monastero tibetano aveva sviluppato una qualità unica al mondo: lanciare la palla a 270 km/h con una precisione millimetrica...manco superman ci sarebbe riuscito però, molti credettero alla notizia.

- Uno degli scherzi d'aprile più riusciti e più simpatici è stato fatto da Google nel 2004, quando annunciò di cercare persone qualificate, disposte a lavorare per il centro Copernico, con l'inconveniente che tutte le mattine bisognava andare un attimino sulla luna per iniziare la giornata lavorativa. Qualche richiesta di informazione da novelli astronauti ci fu, sotto le risate dell'azienda più conosciuta della rete.

- Negli anni, Google ha trasformato il 1° aprile in una vera e propria tradizione Molti sono stati i pesci ideati da loro. Tipo quando nel 2006, diffuse la notizia di un nuovissimo tipo di connessione internet gratuita da collegare...al proprio wc. Nel 2008, diffuse la notizia di avere ideato il sistema, per trovare in rete le notizie del futuro. Il primo aprile 2009, permise di vedere i video di You tube sotto sopra perché, solo cosi fanno bene e si ammirano meglio. O quando nel 2010, lanciò il servizio Google translate for animals, cioè un app che permetteva all'essere umano di tradurre la lingua di tutti gli animali. Nel 2013, mette on line le mappe del tesoro dei pirati nascosto nelle città europee nel corso dei secoli.

- Nel 2006, Wikipedia inserì in rete l'annuncio della sua chiusura a causa di un utente anonimo che si era sentito offeso per ciò che nell'enciclopedia più famosa della rete c'era scritto.
- Il primo aprile 2011, il Jet Propellent Laboratory di Pasadena, annunciò la scoperta di complesse forme biologiche di vita su Marte. Si trattava di vermi giganti presenti sul suolo marziano.

- Nel 2012, la Peugeot, mise in vendita un auto speciale che si adattava all'umore di chi la guidava, in pratica, cambiava colore in base a se si era allegri, nervosi, sereni etc.

- Un paio di anni fa invece hanno colpito in particolare 3 pesci d'aprile davvero divertenti.
Il primo fu quello organizzato dalla Firebox che annunciò l'invenzione di una tuta che trasforma un uomo in...Iron man.
La Virgin Atlantic, rivelò di possedere un Boeing con vista panoramica nel corridoio dove si potevano ammirare le nuvole guardando in basso.
La Saclà lancia un nuovo tipo di pasta a forma di lettere e Hastag: i twitteroni.

Anche l'anno scorso in tanti si sono scatenati:
- Il Mail ha annunciato la nuova metropolitana che si arrampica nel cielo.
- I miei preferiti però sono quelli nostrani! Capri isolata per un intera giornata causa lavori urgenti. Tutti hanno condiviso questa notizia sui social network.
- Ma il pesce d'aprile più simpatico è stato l'annuncio della morte del sindaco di Napoli De Magistris. Hanno tappezzato la città con i manifesti mortuari del sindaco. Tanto, si sa, porta bene e si spera che il primo cittadino campi 100 anni anche di più perché persona simpatica ed affabile.

Come avete letto, nella storia ci sono stati scherzi pesanti, altri leggeri, alcuni hanno fatto ridere, diversi sono stati quasi premonitori della tecnologia che, dopo qualche anno è avanzata, rendendo reale quella burla.
Voi invece avete fatto qualche scherzo? Ne avete ricevuti? Spero di si, ma di cioccolato!
Se vi va...raccontateli per farci 4 risate.
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento