martedì 29 novembre 2016

IL CALENDARIO DELL'AVVENTO



Ciao a tutti/e,
un modo carino di aspettare il Natale e di vivere in modo simpatico il tempo che lo precede è quello di creare un calendario dell'Avvento.
Il calendario dell'Avvento è una vera e propria agenda natalizia di 24 giorni(dal 1 al 24 dicembre). Serve soprattutto a preparare i bambini al Natale.
Nacque all'inizio del secolo scorso in Germania. In quell'epoca, infatti, i piccoli erano impazienti per la festa del Natale e si pensò ad un qualcosa che trasformasse l'impazienza in gioia dell'attesa. I tempi erano diversi da oggi ed all'epoca, si dava il vero valore alla festa.

Non è difficile da preparare, il più classico, potrebbe essere costruito in modo molto semplice, con un cartellone e formare 24 caselle. Ogni giorno, si può scoprire una casellina e sotto di questa, potrebbe esserci scritta un frase del Vangelo, un pensiero di buoni propositi, qualche biscottino o cioccolatino. Quest'ultimo è il preferito dai giovanissimi ed anche da chi ha qualche anno in più.

E' un ottimo modo per preparare i bimbi all'attesa del Natale, far provare loro quelle emozioni che i tempi moderni stanno facendo svanire.
Se preparato in famiglia, potrebbe essere un momento di aggregazione tra figli e genitori, un momento per ritrovare un pò di serenità.
I piccoli, in fondo, ci fanno distrarre dai problemi quotidiani.

Inoltre, in questo periodo dell'anno, in tanti siamo indaffarati nell'acquisto di regali o nella sistemazione degli addobbi ma, non tutti sanno che, ogni simbolo incontrato nelle strade cittadine o nelle case ha un significato che richiama alla festa. Non tutto è fatto a caso...regali compresi!
Vi spiegherò i vari simboli natalizi nei prossimi post.
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento