mercoledì 24 agosto 2016

PERDE LA MEMORIA ED IL MARITO LE LEGGE TUTTI I GIORNI LA LORO STORIA D'AMORE


Ciao a tutti/e,
l'amore è una cosa meravigliosa. Quando si incontra la persona della propria vita è come vivere un sogno, un qualcosa di sublime che non si può toccare ma si sente solo con il cuore. Passano gli anni, i decenni, ma ciò che si ha dentro nei confronti dell'altra persona resta. L'essere umano invecchiando, forse a causa di demenze, dimentica tutto ciò che ha fatto nella sua vita ma gli resta dentro quel qualcosa che sente per quella determinata persona. 
Quel bello è il più bello che gli è capitato nella vita.

Come è successo a Phillys, una donna di 93 anni, che soffre di una demenza rara, che colpisce gli anziani, ma che ha un marito che è una persona rara: un uomo innamorato.

Phillys, purtroppo, non ricorda più nulla, i parenti sono stati costretti a ricoverarla in una casa di cura per anziani a Rochester che si trova a New York.
Purtroppo, l'anziana signora, che sta con il suo Jack da ben 70 anni, non ricorda nemmeno più la sua storia d'amore. Un danno per lei e per suo marito, una beffa ingiusta.

L'amore non può arrendersi a nessun ostacolo, anche se questo è troppo alto da superare.

Anche se Jack ha 90 anni, non può perdere la sua battaglia perché vorrebbe dire perdere se stesso. Sua moglie e lui sono un unico nucleo. 
Phillys nemmeno può arrendersi, forse chissà, se lo è sempre sentito che prima o poi avrebbe potuto perdere il suo uomo e ha scritto negli anni, dal primo giorno che si sono conosciuti, un diario. Un agenda che ha viaggiato nel tempo, tutta la loro storia, il primo incontro, il primo bacio, il matrimonio e tutte le cose che hanno vissute sono state scritte da lei. Lì, in quel diario!
Ogni mattina, si alza e va da sua moglie, le mette un braccio intorno al collo e gli legge la loro storia d'amore. Tutte le mattine. Lei sorride, sente che ciò che ascolta è un qualcosa che ha dentro e per un attimo ricorda, si emoziona e rivive la sua storia d'amore come se fosse la prima volta. Ed ogni volta che il marito legge lei si innamora di nuovo. 
E' come dire: se tornassi indietro te vorrei al mio fianco per sempre.

Un vero esempio per i giovani e non. Un invito ad amare liberamente la propria metà del cielo. Spesso, ai nostri giorni, lo abbiamo dimenticato o forse è solo paura, ma non si riesce più a donarsi per sempre e completamente.

Meglio dare tutto se stessi ad una persona che donarci solo un pò a tantissmi/e.
Loro sono un esempio difficile ma non impossibile da raggiungere, vale sempre la pena provarci, il primo passo è ragionare con il cuore.
A presto

2 commenti:

  1. è stato fatto un film che trattava questo argomento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si..ho saputo anche io che ne hanno fatto uno...penso che lo cercherò e lo vedrò prima possibile...

      Elimina