martedì 5 aprile 2016

UOMO SOPRAVVIVE AD UN FULMINE E VINCE ALLA LOTTERIA


Ciao a tutti/e,
a volte, nella vita accadono cose che sono al di fuori del nostro controllo, si stenta a credere che davvero siano successe.
A proposito di questo, navigando in rete mi sono imbattuto in una notizia strana, quasi incredibile. A dire il vero, la racconto per distrarci un pò, ma non so se è vera o meno, nonostante sia apparsa su molti quotidiani on line.

Un certo Peter McCathie, all'età di 14 anni, un giorno andò a fare un bagno in un lago. Cosa normale per tanti adolescenti, ma a lui avvenne una cosa strana, non bella: venne colpito da un fulmine e sopravvisse. 
Secondo alcuni calcoli matematici, la possibilità di essere colpito da una saetta e sopravvivere è di una su un milione. Non molte a dire il vero. Ma lui ce l'ha fatta. 
Come tutti i ragazzi è cresciuto, ha trovato lavoro e si è sposato. Tutto normale per un essere umano, in fondo la vita va avanti. E camminando camminando ha acquistato dei biglietti della lotteria dell'Atlantico e...ha vinto ben un milione di dollari!
Sempre secondo i calcoli matematici suddetti, c'è una possibilità su 14 milioni di vincere a questa lotteria.
Se invece vogliamo calcolare l'abbinata, colpito da fulmine e sopravvivere con vincita alla lotteria, c'è una possibilità su...2,6 trilioni. Quasi le stesse possibilità di fare un saltello ed arrivare fino alla luna(chissà non riesca anche in questo).
Una leggenda narra che anche sua figlia sia sopravvissuta ad un fulmine.

Sarà vero? Di certo, a volte, nella vita accadono cose che non ti aspetti, eventi che possono cambiare la vita in positivo o in negativo. Sicuramente si spera che gli episodi che capitano siano belli e buoni.
L'importante è rialzarsi sempre e andare avanti cercando di non perdere la testa, benché ciò può risultare difficile, sia se capita di essere colpiti da un fulmine, sia se si vince alla lotteria.
Secondo il mio modesto parere è meglio puntare sulla serenità, difficile da raggiungere ma tanto desiderata. Una volta trovata bisogna godersela e difenderla da chi vuole strapparcela.
Ci riusciremo? Chissà, la vita sa sorprendere l'essere umano, speriamo sempre in bene.
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento