giovedì 25 agosto 2016

OOMBRELLA, L'OMBRELLO CHE TI AVVISA QUANDO STA PER PIOVERE


Ciao a tutti/e,
in questo periodo di primavera così incerto, quante volte ci siamo chiesti: "porto o non porto l'ombrello?"
Ti affacci alla finestra, c'è un sole con qualche nuvola e appena ti allontani da casa....fulmini, lampi e tuoni con pioggia e grandine a volontà. E noi? siamo senza ombrello per ripararci!
Al contrario alziamo la testa, vediamo un tempo mogio e nuvoloso, usciamo con il nostro ombrello enorme e c'è il sole che spacca le pietre. Poi succede che camminiamo e la gente che ci vede con un ombrello, ci ride dietro, manco avessimo attaccato dietro le spalle un cartello con su scritto: asino c'è il sole!

Da oggi(per la precisione da settembre), c'è qualcuno che ha pensato di trovare un rimedio per farci evitare queste simpatiche(per gli altri) situazioni: hanno creato Oombrella, l'ombrello intelligente.
La società che ha inventato questo gioiellino tecnologico è la Wezzoo ed è francese.
In pratica ha creato una struttura di un ombrello in Kevlar, un materiale che lo rende resistente anche a fortissime raffiche di vento e a chicchi di grandine.
Su questa struttura, sono montati dei sensori che, in base a parametri dell'aria(umidità, vento, ed altre) e in collegamento su un app meteo, riesce a dare con precisione le previsioni del tempo. Prevede pioggia almeno un quarto d'ora prima che l'acqua scenda giù dalle nuvole.
Non è tutto, in quanto i sensori possono essere collegati ad un app dello smartphone. Quest'ultima invia una notifica sul cellulare se sta per venire a piovere. Inoltre è capace di illuminarsi nel caso in cui si riceva una telefonata o un messaggio. Quindi si resta sempre in contatto con il mondo.
Oombrella, ha anche un altra chicca per chi è sbadato e dimentica l'ombrello ovunque. In caso in cui ci si allontani troppo, invia messaggi per ricordarci: "testone, mi hai dimenticato torna a prendermi!"

Wazzoo, per creare l'ombrello tecnologico, ha fatto una raccolta di fondi sulla piattaforma di crowdfunding Kikstater ed ha racimolato quasi 60 mila euro.
Saranno in vendita da settembre a 59 euro ma, se l'acquisto avviene on line costa solo 29 euro. Inoltre si sta già pensando di formare dei kit di sensori per applicarli a qualsiasi ombrello e renderlo hi tech.

Non c'è che dire, una bella invenzione, il cui costo non è altissimo considerato la parte tecnologica, la resistenza(quindi più durata) e che è difficilissimo dimenticarlo.
Ora potremmo risparmiarci le figure da sempliciotti e risparmiare di portare pesi inutili quando non è necessario. Basta ascoltare ciò che ci consiglia l'ombrello, anche se poi è importante fargli capire chi è che comanda tra noi e lui, cioè...lo smartphone!!!!
A presto.

Nessun commento:

Posta un commento